001
  1. 0
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5

Il vescovo Arlongo De Vocisperch e De Visgoni, monaco Benedettino presso il convento di San Giorgio Maggiore a Venezia, come suo primo atto, il 14 novembre 1262, consacrò la cattedrale di Trieste, allora ancora ridotta alla sola chiesa settentrionale delle due esistenti sul colle di San Giusto. Nel 1278 consacrò il monastero delle monache Benettine della cella e la sua collegiata di Muggia. Arlongo mantenne il vescovado sino al 1282, anno nel quale, a seguito di una malattia, passò a vescovado ulvino.

 


IL DENARO ARLONGO

Riproduzione fac-simile della moneta "denaro" in argento del Vescovo Arlongo (1254-1280)

     
  Dritto: vescovo seduto di fronte con pastorale nella destra e, nella sinistra, libro ornato da cinque borchie, doppio cerchio perlinato. Iscrizione: ARLON GVS EP    Rovescio: stella a sei punte nel cavo di un crescente di luna. Iscrizione: + CIVITASTERGESTUM  

 

  

Associazione Tredici Casade - Trieste - P.Iva/C.F. 90038010329

Copyright © 2014 - All Rights Reserved