001
  1. 0
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5

 

Non sono molto note agli storiografi le gesta dei Cigotti, di probabile origine friulana. Poco si sa delle loro proprietà immobiliari, nè tantomeno la data precisa di estinzione della casata – si presume una data tardo seicentesca. Gran parte dei Cigotti era proprietaria di vigneti; diversi membri ricoprirono importanti incarichi a livello istituzionale locale, come Antonio de Cigotti (1480-1564) che fu creato notaio pubblico dall’illustre vescovo Pietro de Bonomo, e che poi divenne vicedomino, Giudice e Rettore.
 

Associazione Tredici Casade - Trieste - P.Iva/C.F. 90038010329

Copyright © 2014 - All Rights Reserved